Per festeggiarla, aggiungiti e noi nel regalarle un piatto speciale, dedicato solo a lei, scelto tra gli oltre 400 delle 7 passate edizioni.

Taiyo e Luna- RISTORANTE FINGER’S

 

Ingredienti: 3 capasante tagliate a meta, 50gr pasta kataifi fritta, peperone rosso e giallo en brunoise qb, erba cipollina qb

per la salsa di soia: 70gr cipolla bianca, 20gr aceto di vino, 100gr salsa soia, 300gr olio di arachidi

per la besciamella di formaggio: 70gr burro, 70gr farina 00, 500ml latte, 50gr grana grattugiato, sale, pepe nero e noci moscata qb

 

Procedimento: per la salsa di soia: Unire tutti gli ingredienti (tranne l’olio) e frullarli nel mixer, aggiungere l’olio a poco a poco per emulsionare. Fare riposare la salsa nel frigorifero.

Per la besciamella di formaggio: Sciogliere il burro, aggiungere la farina e cuocere per 5 min.

Aggiungere il latte mescolando bene e portare a ebollizione. Bollire per 10 min a fuoco molto lento; aggiungere il sale, il pepe, la noce moscata e il formaggio. Mescolare bene e mettere la besciamella dentro un sac a poche.

In una pentola con olio ben caldo, friggere la pasta Kataifi fino a che non sarà ben dorata. Lasciarla raffreddare e aiutandosi con le mani, sminuzzarla in piccole striscioline.

In un tegame con un filo d’olio scottare le capesante tagliate a metà orizzontalmente fino a che non saranno dorate. A fine cottura adagiarla in un piatto.  Con l’aiuto della sac a poche guarnire il piatto con la besciamella e infine aggiungere una manciata di pasta Kataifi fritta e decorare con il peperone e l’erba cipollina.