Il consiglio per un gustoso primo piatto, scelto tra gli oltre 400 proposti negli anni dai nostri chef, da replicare facilmente a casa per stupire i vostri ospiti.

Risotto alla crema di scampi – RISTORANTE IL TINO, TASTE OF ROMA 2014

  • Ingredienti: Per la bisque: 200 gr sedano, 200 gr carote, 200 gr cipolle, 400 gr pomodoro a grappolo, carapaci degli scampi, 2 spicchi di aglio, 2 anice stellato, 5 gr pepe nero
  • Per il risotto: 2 spicchi di aglio, 400 gr riso carnaroli, olio evo qb, 30 gr cognac, 200 gr pomodori datterini frullati, 400 gr scampi, 80 gr burro, 100 gr creme fraiche, 1 mazzo prezzemolo, sale e pepe
  • Procedimento: Per la bisque tagliare a pezzi grossolani il sedano, le carote, le cipolle ed i pomodori a grappolo, e mettere in una teglia insieme ai carapaci degli scampi. Tostate in forno a 180 per circa 1 ora e mezza. Trasferire il tutto in una pentola con abbondante acqua fredda, l’anice, il pepe e portare a bollore a fuoco forte. Schiumare e far sobbollire per almeno 2 ore. Filtrare ed abbattere di temperatura.
  • Sbianchire le foglie di prezzemolo in acqua bollente e salata dopo averlo lasciato alcuni minuti in acqua e ghiaccio. Scolare e rifreddare in acqua e ghiaccio. Frullare al blender al fine di ricavarne una salsa liscia e brillante.
  • Far dorare in un pentolino 2 spicchi di aglio e dell’olio. Togliere l’aglio ed aggiungere il riso che verrà tostato per alcuni minuti. Sfumare con il cognac, ed aggiungere il pomodoro. Portare avanti la cottura del riso aggiungendo poco alla volta la bisque. Arrivati quasi a cottura, far riposare il riso per 1 minuto e mantecare con il burro e la creme fraiche. Aggiustare di sale e pepe.
  • Disporre il riso sul piatto e guarnire con gli scampi crudi, la clorofilla di prezzemolo ed alcuni germogli.